La patente ad Orlando – Un anno dopo.

Prima della mia partenza, più di un anno fa, mi ero informata, stando sulla mia bella scrivania, su patenti internazionali, americane e permessi per guidare. Ero andata in motorizzazione a chiedere i documenti per fare la patente internazionale ed avevo spulciato il web chiedendo a più espatriati possibile.

Qui il link sulle mie speranze e conoscenze drivistiche prima di approdare ad OrlEndo.

In teoria, la patente italiana la si può usare solo per i primi mesi, dopodiché bisognerebbe farsi la driving licence americana.

In pratica.. ho guidato per un anno con la mia bella patente rosa Italian style e ho fatto anche un road trip da costa est a costa ovest.

–  Sono mai stata fermata con la patente Italiana? – Si.

–  Ho preso qualche multa? – Si, ma per eccesso di velocità. xD

N.B. Non esistono gli autovelox ma sceriffi imboscati con la loro auto di servizio, che controllano velocità o infrazioni, ti beccano, ti seguono, accendono la sirena e ti invitano ad accostare e a prenderti la tua bella multa (pagabile online – che comodità!).

Sceriffo di contea: << Why were you going so fast?>>

Voce dal sedile posteriore: <<Ma che cazzo di domanda e`, diglielo a sto coglione!>>

– Tratto da una storia vera

 

Come muoversi ad Orlando. 

BUS. La Disney e` attrezzata con bus che vanno in ogni parco, qualche resort e il super Florida mall. Portano al Walmart, per fare la spesa giornaliera, a lavoro, in giro per i parchi o da un housing all’altro. E` il trasporto per tutti i giorni.  I bus sono gratuiti e hanno fermate in ogni complesso. Una volta saliti, bisogna mostrare l’ID dell’housing al conducente e accomodarsi dove si può.

 

NOLEGGIO AUTO. In Florida e` semplicissimo noleggiare un auto: basta andare online, utilizzare siti come budget, hertz, priceless, holidayauto e il gioco e` fatto. L’auto la si può ritirare in aeroporto o negli hotel nei pressi di Lake Buena Vista. Per viaggi di più giorni e` l’ideale.

C’e` un rental car vicino al vista way, raggiungibile a piedi o con uber e un paio di dollari: Budget car rental.

Se ne hanno la disponibilità, vi lasciano l’auto già in giornata o la potete prenotare per il giorno successivo. Potete richiedere la ”carta punti” e ogni 5 noleggi, ne ricevete uno gratuito. E` il piu` gettonato, con loro la patente italiana che avete va bene. Si puo` pagare con carta o cash.

UBER o LYFT .Basta un app per uber o aprire il browser e googlare ‘ lyft’ per richiedere una corsa. E` il modo ideale per raggiungere l’aeroporto, per andare a lavoro quando ci si alza un po’ piu` tardi e i bus ci metterebbero troppo. Pagabile online con una carta di credito o debito collegata all’account. Se la corsa vi e` piaciuta, c’e` la possibilita` di lasciare una mancia, che sia cash, direttamente al driver o online dopo aver dato una recensione al guidatore.

 

NOLEGGIO 2. Per chi e` interessato a muoversi nella Disney aerea, ci sono due loschi individui che affittano macchine che non hanno proprio tutti i confort e che non offrono tutta la sicurezza di cui hai bisogno. Per andare a lavoro o girare nei pressi, e` l’opzione piu` utilizzata, io per prima ho affittato una macchina quasi ogni giorno con loro. Si paga cash e la patente gliela si deve mostrare via messaggio.

Per muoversi anche fuori da Orlando, budget o i vari siti on line sono perfetti.

 

Per info sui loschi individui ahah, o altre domande, potete scrivermi cliccando qui .

 

Link utili per non perdersi sognando l’America

 

© Desiré

Un pensiero su “La patente ad Orlando – Un anno dopo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...